Thonet GmbH

Home Clienti Thonet GMBH / dal 1997 ad oggi

Costellata di successi, la straordinaria storia dell’azienda Thonet inizia con il suo capostipite. Sin dal 1819, anno in cui l’ebanista Michael Thonet fonda la sua prima falegnameria a Boppard sul Reno, il nome Thonet è sinonimo di mobili innovativi, di grande pregio qualitativo ed eleganza. La sedia n°14, nota come l’iconica “sedia in paglia di Vienna”, segna l’avvio della produzione industriale che vede l’impiego dell’inedita tecnica di curvatura del legno di faggio massello. I mobili in tubolare d’acciaio degli anni ’30, ideati da celebri esponenti del Bauhaus, come Mart Stam, Mies van der Rohe e Marcel Breuer, rappresentano la seconda pietra miliare nella storia del design. Thonet diviene all’epoca il maggiore produttore al mondo dei modelli in tubolare d’acciaio, annoverati oggi fra i classici senza tempo. Fedele alla propria tradizione e artigianalità, l’azienda punta oggi allo sviluppo di nuovi modelli, frutto della collaborazione con designer di fama nazionale e internazionale. Tutti i mobili sono fabbricati all’interno della manifattura di Frankenberg e i discendenti di Michael Thonet di quinta e sesta generazione sono impegnati attivamente nella società.

Servizi:
National e International Press Office e PR
Events Organization
Media Buying and Planning

IMM COLONIA

20 Gennaio 2020

13/01/2020-19/01/2020

Grande successo a imm cologne dove sono stati presenti diversi clienti che seguiamo.

Carl Hansen & Søn ha presentato le icone del design dei maestri danesi della metà del XX secolo come Hans J. Wegner, Børge Mogensen, Ole Wanscher e le novità dei visionari del design moderno come EOOS.Thonet ha presentato “Togetherness” la nuova poltrona imbottita 520 di Marco Dessí, sinonimo...

200 Anniversary

21 Gennaio 2019

THONET CELEBRA I 200 ANNI
Dal caffè viennese al resto del mondo: Thonet celebra 200 anni di attività e si conferma espressione di una cultura. Oggi come in passato, gli arredi Thonet fanno parte della quotidianità di molte persone in tutto il mondo, nelle case, negli uffici, negli spazi pubblici. C’è chi ne apprezza il valore storico, chi li considera icone del design...